ASTM A 29 (Tolleranze)

Larghezza  mm Spessore  mm  Tolleranza  sulla
Larghezza  + mm
> 5  < 6 > 6  < 12 > 12  < 25 > 25  < 50 > 50  < 75 > 75
  Tolleranza sullo Spessore  +  mm > <
   < 25 0,18 0,20 0,25 0,50 0,50
> 25 ≤ 50 0,18 0,30 0,40 0,80 1,00 1,00
> 50 ≤ 100 0,20 0,40 0,50 0,80 1,20 1,20 1,50 1,00
> 100 ≤ 150 0,25 0,40 0,50 0,80 1,20 1,20 2,50 1,50
> 150 ≤ 200 b) 0,40 0,65 0,80 1,20 1,60 3,00 2,50
b) Le barre con larghezza da 150 a 200 mm che abbiano spessore inferiore a 6 mm non sono disponibili per il commercio.
La perpendicolarità max è di 3° oppure 5% dello spessore 
                   
Tolleranze Tondi e Quadri in Barre laminate a caldo – spigolo vivo e bordo tondo  Tabella  A 2.1  ASTM A 29 – 04        
Sezione  mm   Tolleranze    Ovalizzazione o Fuori Squadro b)    
  mm oppure % a)   mm oppure % a)    
   ≤ 7   0,13 mm   0,20 mm    
> 7 ≤ 11   0,15 mm   0,22 mm    
> 11 ≤ 15   0,18 mm   0,27 mm    
> 15 ≤ 19   0,20 mm   0,30 mm    
> 19 ≤ 250   1 %       1,5 %        
a) Dopo il calcolo, la tolleranza sarà arrotondata al decimo più vocino al millimetro     
b) L’ovalizzazione è la differenza fra il diametro massimo e minimo misurati sulla stessa sezione trasversale.    
b) Il fuori squadro è la differenza dimensionale fra le due facce opposte e va misurata nella stessa sezione trasversale.    
                   
Tolleranze di Rettilineità per Barre laminate a caldo a)   Tabella  A 2.10  ASTM A 29 – 04        
Tolleranze Standard   6 mm per ogni 1500 mm (1 mm ogni 250 mm) b)      
Tolleranze Speciali   3 mm per ogni 1500 mm (1 mm ogni 500 mm) b)      
a) La tolleranza di rettilineità non si applica se dopo laminazione le barre hanno subito un riscaldo oppure un raffreddamento controllato    
b) Arrotondare al mm intero più vicino