EN 10277 (Difetti)

Condizione Classe
1 2 3 4
Profondità ammissibile del difetto  max 0,3 mm per d <15 mm;
max 0,02 x d da 15 a 100 mm.
max 0,3 mm per d < 15 mm;
max 0,02 x d da 15 a 75 mm;
max 1,5 mm per 
d > 75 mm.
max 0,2 mm per d < 20 mm;
max 0,01 x d da 20 a 75 mm;
max 0,75 mm per d > 75 mm.
tecnicamente esente
da cricche
Percentuale max in massa
di prodotti forniti con difetti
al di sopra del livello stabilito
4% 1% 1% 0,20%
Forma del prodotto ¹        
Tondi + + + +
Quadri + + (per d < 20 mm)
Esagoni + (per d < 50 mm) 
Piatti + ²
NOTE

d = diametro nominale della barra e larghezza in chiave dei quadri e degli esagoni
¹  + indica che la forma di prodotto è disponibile nelle corrispondenti classi;
 – indica che la forma di prodotto non è disponibile nelle corrispondenti classi.
²  la profondità massima dei difetti si riferisce alla rispettiva sezione (larghezza o spessore)