EN 10278 p (Tolleranze)

PIATTI tolleranze Dimensionali contenuto di carbonio max 0,20%
e acciai automatici a basso C%
larghezza deviazione ammessa
mm mm mm
≤ 18 + 0 – 0,11
> 18 ≤ 30 + 0 – 0,13
> 30 ≤ 50 + 0 – 0,16
> 50 ≤ 80 + 0 – 0,19
> 80 ≤ 100 + 0 – 0,22
> 100 ≤ 150 + 0,50 – 0,50
> 150 ≤ 200 + 1,00 – 1,00
> 200 ≤ 300 + 2,00 – 2,00
> 300 ≤ 400 + 2,50 – 2,50
PIATTI tolleranze Dimensionali contenuto di carbonio max 0,20%
e acciai automatici a basso C%
contenuto di carbonio > 0,20%
e tutti gli altri acciai
spessore deviazione ammessa deviazione ammessa
mm
mm mm mm mm
> 3 ≤ 6 + 0 – 0,075 + 0 – 0,15
> 6 ≤ 10 + 0 – 0,090 + 0 – 0,18
> 10 ≤ 18 + 0 – 0,11 + 0 – 0,22
> 18 ≤ 30 + 0 – 0,13 + 0 – 0,26
> 30 ≤ 50 + 0 – 0,16 + 0 – 0,32
> 50 ≤ 60 + 0 – 0,19 + 0 – 0,38
> 60 ≤ 80 + 0 – 0,30 + 0 – 0,60
> 80 ≤ 100 + 0 – 0,35 + 0 – 0,70

PIATTI tolleranze di Rettilineità






gruppi di acciai
larghezza C% < 0,25 C% > 0,25
legati bonificati
inox, cuscinetti,
utensili
deviazione massima per
larghezza w, spessore t
mm mm/m mm/m mm/m
< 120 1,5 1,5 1,5 w w = larghezza
1,5 2,0 2,0 t t = spessore
≥ 120
w / t < 10
1,5 2,0 2,0 w
2,0 2,5 2,5 t w / t = rapporto
≥ 120
w / t ≥ 10
2,0 2,5 2,5 w
2,5 3,0 3,0 t
QUADRI
ESAGONI
dimensione
tolleranze di Rettilineità



tolleranze Dimensionali
gruppi di acciai



h11 – h12
C% < 0,25 C% > 0,25 inossidabili
mm mm/m mm/m mm/m
≤ 75 1,0 2,0 1,0
> 75 1,5 2,5 1,5
TONDI tolleranze di Rettilineità



tolleranze Dimensionali

gruppi di acciai



h9 – h10 – h11 – h12

C% < 0,25 C% > 0,25 inossidabili
tutte le
dimensioni
mm/m mm/m mm/m
1,0 1,5 1,0
modalità di controllo dimensionale

● barre tonde: distanza > 150 mm dall’estremità della barra
● barre tonde tagliate a misura: distanza > 10 mm dall’estremità della barra
● barre con forma non circolare: distanza > 25 mm dall’estremità della barra